RSS

IL SUBCONSCIO PADRONE DELLA NOSTRA VITA

20 Gen

Ieri ero assorto nella visione dello splendido video di Bruce Lipton, video fiume di circa 240 minuti che spazia dalla fisica quantistica all’eugenetica(http://www.macrolibrarsi.it/video/__la_mente-piu_forte_dei_geni-dvd.php), e sono rimasto letteralmente folgorato dal suo discorso sul potere del subconscio.

Conoscevo gia la forza del subconscio e di come esso abbia la capacità di gestire contemporaneamente decine di migliaia di attività , di fronte al limitato potere dell’attività conscia. Il subconscio è un grande magazzino in cui sono racchiusi dei comandi circa il nostro comportamento, che si forma fin dai primi mesi di vita o forse anche prima(secondo Lipton addirittura dalla gestazione). E’ chiaro che l’influenza pesante la ha l’ambiente in cui cresciamo, le dinamiche comportamentali dei nostri genitori e le loro convinzioni in merito alla vita al mondo. Assorbiremo tutto questo ed i nostri limiti o la nostra forza deriverà da ciò. In buona sostanza siamo programmati fin dai nostri primordi della nostra esistenza. Pensate solo a quanto un bambino piccolo possa assorbire dall’ambiente in relazione alle paure, alle fobie, alle angosce. Pensate a quanto possa influire sul suo futuro il fatto che gli si dica che è un incapace oppure molto bravo/a ad eseguire qualsiasi cosa.

In particolare una frase mi ha colpito del dr. Lipton: “quando p.e. vi trovate in una situazione lavorativa deprimente in cui vi trovate a svolgere dlle mansioni che non sono alla vostra altezza. E dite a voi stessi che voi non meritate questo…non dipende da quello che voi volete ma dal potere devastante che ha il subconscio su di voi!”.

Quindi oggi se siamo ad un punto della nostra vita in cui ci sentiamo in un vicolo cieco, messi alle strette, sull’orlo di un esaurimento o del fallimento è dipeso dalla qualità della nostra programmazione subconscia.

Io trovo questo passaggio molto forte, suggestivo e credibile allo stesso tempo. Poichè penso al potere che hanno i genitori, gli insegnanti, i maestri sulle vite dei ragazzi. Penso al potere che abbiamo noi genitori sul futuro dei nostri figli. Penso anche che i miei genitori hanno commesso degli errori grossolani nella mia programmazione, in buona fede e li perdono per questo, hanno però avviato la mia vita professionale al fallimento ed alla frustrazione.

Questo non significa che ci debba essere frustrazione, anzi si può reagire deprogrammandoci e riprogrammandoci.

Io credo che il sistema suboconscio funzioni un pò come un grande computer che quando non funziona più correttamente va formattato e sostituito nel software.  Si può fare, occorre tempo ma si può fare…

Vi spiegherò nei prossimi post come ho fatto io.

Con il cuore

Luigi

Annunci
 

Tag: , , , , , , , , ,

4 risposte a “IL SUBCONSCIO PADRONE DELLA NOSTRA VITA

  1. maria

    2 febbraio 2011 at 11:11 PM

    ciao. Sono molto curiosa, vorrei sapere come hai fatto a riprogrammarti.

     
    • Luigi Miano

      3 febbraio 2011 at 9:18 AM

      Ciao Maria,
      il percorso di deprogrammazione è piuttosto complesso e lungo. Non esistono a mio modo di vedere tecniche che con un colpo di bacchetta magica possano riuscirci (vedi vari Psich K, Theta Healing, Eft).
      IL percorso è un lungo percorso di esplorazione che prevede all’inizio anche sofferenza ed è costituito da queste tappe:

      1) determinazione del proprio scopo
      2) lavorare sulle abitudini
      3)coscienza dei pensieri e del dialogo interiore
      4) azione ed obiettivi
      5) scoperta dei propri valori
      6)detrutturazione delle convinzioni

      Maria questo è il metodo applicato su me stesso, è il metodo che diffondo e diffonderò…non sarà eclatante e miracoloso come altri strumenti ma è assolutamente trasformazionale e veritiero.
      Non prometto miracoli ma garantisco trasformazioni verso la felicità.
      Un saluto
      Luigi

       
  2. http://www.zionkr.org/zionkr_v2/xe/?document_srl=449&mid=board_mission&sort_index=readed_count&order_type=desc&listStyle=&cpage=

    26 gennaio 2013 at 2:21 PM

    I seriously love your blog.. Very nice colors
    & theme. Did you build this web site yourself?
    Please reply back as I’m trying to create my very own blog and would love to find out where you got this from or what the theme is named. Cheers!

     
    • Luigi Miano

      27 gennaio 2013 at 10:18 AM

      Hello Thank you,
      i built thes theme myself.
      It’s available on wordpress free.
      Bye Bye

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: