RSS

OGGI MI SENTO COLMO DI GRATITUDINE E NON SO PERCHE’

08 Feb

 

E’ vero oggi sono grato, non so bene a chi o cosa, mi sento grato. So che sentirmi così senza averne un motivo è un  grande passo in avanti verso la via della consapevolezza o meglio della liberazione.  Mi auguro che questo stato possa durare infinitamente, perchè è estremamente appagante, è gioia pura.

Mi sento libero da qualsiasi fattore esterno, sento che nulla possa condizionarmi nel bene e nel male. Avverto lo stato di schiavitù in cui mi vado quotidianamente a cacciare facendo dipendere la mi felicità e gratitudine da qualcosa che dovrà ancora accadere. e quando accadrà? NON sarò mai libero. E’ una catena per l’anima.

Sperimentare questo stato è una esperienza profonda di libertà. E’ bellissima qualsiasi esperienza, anchequella che può sembrare la più insignificante. Oggi, adesso che scrivo queste righe mi sento appagato, mi sento grato. So di essere libero di scrivere ciò che liberamente fluisce. E mi sento libero di terminare qui questo post.

Sono estremamente grato non so ancora a chi ma sono grato. E questo è un grande passo in avanti verso la strada della consapevolezza.

Grazie, mille grazie, grazie ancora.

Con il cuore

Luigi

Annunci
 

Tag: , , , , , , , ,

Una risposta a “OGGI MI SENTO COLMO DI GRATITUDINE E NON SO PERCHE’

  1. marina

    16 febbraio 2010 at 6:59 PM

    GRATITUDINE, anticamera della gioia più pura! Il ricevere contiene tutto un bagaglio pesantissimo di gravame e schifezze! E’ tanto facile dare…ti senti felice, forte, importante il DARE è l’esaltazione più grande per il nostro orgoglio. Parlo di orgoglio e non di ego perchè dell’Ego (SE RADICATO), nonostante la immane fatica che facciamo per tentare di sbarazzarcene sarà noi, fintanto che faremo parte integrante di questo Pianeta Terra. Ma il ricevere…quanto dobbiamo scavare, spremere, filtrare per avvicinarti in verità alla GRATITUDINE? tanto ma delle volte, quando meno ce l’aspettiamo la Gratitudine arriva con un fruscio quasi impercettibile e devi essere molto attento per coglierlo ma di solito non sei così vigile e quando improvvisamente ti ritrovi in uno spazio luminoso e profumato in cui ti riempi di gioia rimani fermo, senza respiro e solo dopo, quando tutto è passato, con stupore comprendi di aver toccato la Gratitudine! Attimo fuggente di gioia purissima…oltre c’è solo la comunione e lo spazio magico dove tutto è perfetto!

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: