RSS

L’ARGENTINA CAMPIONE DI FELICITA’

23 Giu

Ieri ho assistito per la prima volta in questo Mondiale ad uno spettacolo calcistico ed umano commovente. Commovente? Si emozionante, gioioso, coinvolgente…Ho visto una squadra che è quasi un  capolavoro di completezza, la cosa più bella che sia accaduta in questo Mondiale.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico è sicuramente una squadra con tantissime risorse in termini di uomini, fuoriclasse, campioni ed anche grandi gregari.  Giocatori fenomenali, una ricchezza nelle scelte incredibile.

Ma veniamo alle cose più interessanti. In panchina c’è un simbolo, un uomo che ha fatto la storia del calcio, il giocatore più forte mai esistito. I giocatori sentono questo ed hanno un enorme rispetto. Maradona non è solo questo, mette in campo qualcosa di più. Una immensa gioia di essere li, una voglia di esserci e vincere. Un amore fraterno nei confronti dei propri giocatori che si tramuta in calorosi abbracci, conforti, parole di incoraggiamento, imparzialità nel comportamento. Maradona dimostra una generosità unica. Non ho mai visto un allenatore (sono tantissimi anni che seguo il calcio) essere così generoso nei confronti dei suoi uomini. Questa passione, questa voglia la trasferisce ai suoi giocatori che in campo dimostrano di divertirsi, di essere uniti, di voler vincere nel modo migliore. Ed allora si assiste ad uno spettacolo incredibile perchè quando questa squadra decide di giocare è un capolavoro.

Avete visto gli abbracci collettivi dopo i goal? Avete visto Mister Maradona che se potesse abbraccerebbe tutto lo stadio? Quanta gioia, quanta voglia…era da tanto che non assistevo ad uno spettacolo di amore nel calcio. Che spettacolo!

E poi voglio aggiungere che ho percepito da parte dei ragazzi argentini un senso di appartenenza ed un orgoglio per quella maglia, per la nazione a cui appartengono. Una voglia di rappresentare il paese attraversate da tantissime disgrazie economiche negli ultimi dieci anni. Non sono in grado di prevedere se questa squadra sia in grado di vincere il mondiale ma se dovessi scommettere lo farei su di loro.

Infine uno sguardo sconsolato a casa nostra..Ci sono elementi di contatto tra la nostra nazionale e quella Argentina? Non ne ho visto purtoppo nessuno…non abbiamo fuoriclasse, non abbiamo gioia nel giocare, non ho visto cuore ed orgoglio purtroppo…Ho visto le immagini e le interviste dei nostri azzurri e sembrano sconsolati, senza mordente, depressi..una bella differenza! Ed in generale le squadre europee sono molto mal messe, Francia fuori, Inghilterra quasi, la Grecia fuori etc…

Sarà forse la rappresentazione calcistica di una crisi economica terribile che ha preso sopratutto il vecchio continente che non riesce a tirarsene fuori e sembra essere stanco, chiuso in se stesso, logoro..

Tu cosa ne pensi?

Annunci
 

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: