RSS

CHI E’ L’UNTORE?

23 Nov

Ciao amico di Comunicando e dintorni oggi voglio parlarti di un personaggio che purtroppo conosco molto molto bene poichè molto vicino alla mia famiglia.

Io chiamo questo personaggio l’untore. Ricordi chi erano gli untori? Quelli che si divertivano a diffondere a larga macchia la peste.

Come agisce l’untore? L’untore si camuffa e lavora sottotraccia. Apparentemente è una persona normale, alquanto dimessa a volte si spaccia per persona di grande fede religiosa e bontà. L’untore non da mai l’idea di essere quello che è, non esce mai allo scoperto.Nel frattempo lavora, distrugge e contamina…

Chi è l’untore? Non è semplice fare il ritratto di un personaggio che non sa neanche esso chi sia..L’untore è in linea di massima una persona carente di amore, probabilmente cresciuto in assenza di… L’untore ha una visione degli affetti molto particolare in quanto ritiene che essi siano dei possessi a cui nessuno debba avvicinarsi. L’untore non ama. L’untore si preoccupa di se stesso e della sua invidia, gelosia, rabbia repressa e paura, la madre di tutte queste emozioni. L’untore ha paura, vive nella paura e quindi nella chiusura. Esso si sente minacciato da tutto e da tutti ed è destinato ad essere solo. L’untore costruisce e distrugge, costruisce amicizie e poi le fagocita, costruisce alleanze e le smonta. Ha intenti distruttivi.

Come unge? L’untore pensa di essere furbo e quindi agisce per vie traverse. Esso non va direttamente contro le sue vittime ma utilizza altre persone a lui vicine per spargere veleni. Crea una catena terribile volta a distruggere, screditare, isolare le sue vittime. Bisogna anche dire che l’untore trova vittime ovunque ed evita accuratamente di distruggere chi gli possa essere ancora utile.  Il vero pericolo è che non appena ha infettato qualcuno, questo qualcuno agisce in sua vece nei confronti dei bersagli. E quindi si evita anche la fatica di farlo direttamente. L’untore non va direttamente contro le sue vittime fa agire gli altri. Ha molta paura delle persone forti, sicure e consapevoli. TEME TANTISSIMO L’AMORE E LE PERSONE IN AMORE!!!!

E’ pericoloso? L’untore non va preso sottogamba. Il problema è che inizialmente potremmo anche non accorgerci di chi sia poichè si presenta con delle apparenze ingannatrici apparentemente angelicate. Può anche lavorare in incognito per anni, poi pian piano scatena contro i suoi seguaci contaminati e sferra l’attacco violentissimo. UNA VOLTA CHE HA SCELTO LA VITTIMA NON FA PIU’ UN PASSO INDIETRO. Esso tende trappole, incantesimi, malefici…è estremamente pericoloso.

Come difendersi Premesso che sono ancora in fase di sperimentazione circa gli antidoti da usare. Ho imparato alcune cose: la più importante è che questo personaggio non è mai a riposo anche quando potrebbe sembrare e quindi NON ABBASSARE MAI LA GUARDIA. Sappi un’altra cosa se lo attacchi ti dirà che tu sei un aguzzino e farà la vittima e non aspetta altro. Se gli dai amore si sentirà ferito e reagirà con rabbia. Se lo escludi dalla tua vita per sempre giocherà al suo gioco preferito La vittima sacrificale. SE TI SENTI FORTE STAI TRANQUILLO CHE NON TI POTRA’ MAI TOCCARE.

Il problema è proteggere le persone che ti stanno intorno ed a cui vuoi bene e non sarà una situazione agevole.

La strategia dovrà essere flessibile e sperimentata volta per volta. Oggi non sono in grado di darti una ricetta valida universalmente. Chiedo anzi io a te un aiuto: hai qualche soluzione?

Te ne sarò estremamente grato

Grazie

Annunci
 

Tag: , , , , , ,

Una risposta a “CHI E’ L’UNTORE?

  1. Rebecca

    23 novembre 2010 at 8:58 PM

    … riconoscere l’untore che c’é in ognuno di noi?
    😉

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: