RSS

C’E’ ANCORA QUALCUNO CHE CREDE NEL NETWORK?

29 Apr

L’unione fa la forza!

Io credo fortemente in questo detto nonostante tutto..

Ti spiego il nonostante tutto. Sono quasi tre anni che mi sono imbarcato in una avventura che mi sta portando con grandissimi sacrifici e difficoltà verso una nuova carriera: quella di coach e formatore. Io credo tantissimo nello spirito di collaborazione, nel dare una mano al prossimo senza aspettarmi necessariamente qualcosa dagli altri. La mi storia personale parla chiaro: ho sempre dato anche quando non mi è stato chiesto e difficilmente ho ricevuto indietro qualcosa (praticamente mai). Ho dato con spirito di generosità e reale altruismo nell’ottica della mia missione che prevede proprio questo.

All’inizio della mia avventura ho bombardato gli esperti del settore nel quale avrei voluto “debuttare” chiedendo informazioni. Pochissimi mi hanno dato risposte utili e chi l’ha fatto (a parte una sola persona su decine) ha cercato di lucrare. Ok, tu potrai pensare ma figurati se chi sta nel settore può aiutarti ad emergere..con la crisi che c’è! A parte il fatto che se una persona sceglie il percorso di formatore, consulente e sopratutto coach non credo che funzioni a gettone ( se questo mestiere è la sua vocazione).

Tantissime persone hanno chiesto una mano a me ed io ho fatto del mio meglio senza chiedere un becco di un quattrino! L’ho fatto perchè l’istinto mi dice questo. Perchè voglio aiutare gli altri e lo faccio spontaneamente senza chiedere..

Andiamo avanti nel racconto. Ho sempre cercato lungo il mio percorso alleanze. e purtroppo sono rimasto sempre deluso! Chi si è fatto avanti e poi è sparito. Persone con cui sono partito in partnership e poi sono sparite risucchiate da crisi personali. Altre persone con cui ci si pRomette di partire e poi non si parte mai.. Ed ancora oggi cerco il contatto nonostante tutto e sono sempre il primo a tendere la mano..NONOSTANTE TUTTO!

Che cosa succede? Siamo diventati dgli individualisti spietati anche nel lavoro oltre che nella vita privata?

Io percepisco un atteggiamento diffuso del tipo si salvi chi può! Ciascuno coltiva il proprio orticello, va avanti per la propria strada e non cerca il confronto. Sono convinto che proprio il confronto in un periodo così importante di crisi economica, di difficoltà del mercato sia una delle chiavi per uscirne .  Perchè non accade questo?

Ragionavo in questi giorni sul fatto che in questo momento particolare della mia vita professionale sento la necessità di mettere insieme persone che sono sul campo ed hanno voglia di parlare del loro lavoro e di quello che sta accadendo. Persone che non sono gelose della propria attività, che non sono chiusi nel loro castello timorosi che qualcuno possa copiare i loro delicati segreti!

UN CONFRONTO APERTO E LEALE TRA COLORO CHE OPERANO NEL COACHING, NELLA FORMAZIONE E NELLO SVILUPPO PERSONALE.

SENZA ALCUNA ISCRIZIONE, SENZA ALCUNA ASSOCIAZIONE

Il desiderio di essere insieme, di capire il mercato a che punto è e condividere.

Tu ci stai?

Scrivimi a: luigi_miano@virgilio.it

Annunci
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: