RSS

IPNOSI REGRESSIVA

30 Mag

Ciao,

qualche tempo fa mi capita tra le mani (incosapevolmente) un libro che mi ha realmente cambiato ed in particolare ha cambiato il mio approccio nei confronti della morte. L’autore di questo libro è Brian Weiss, che sarà presente a Roma a giugno (ci sarò), ed il libro si chiama: Messaggi dai maestri http://www.macrolibrarsi.it/libri/__messaggi_dai_maestri.php.

Tra l’altro ancora prima di leggere questo libro avevo avuto degli incontri con una ragazza fantastica che si occupa anche di ipnosi regressiva. E questo incontro aveva già acceso la mia curiosità.

Brian Weiss è uno psichiatra e ricercatore nel campo della vita oltre la morte e della reincarnazione. La tecnica dell’ipnosi regressiva permette al paziente di tornare indietro alle vite precedenti (presupposto basilare è che ci si creda).  Il libro è il fedele racconto di ciò che avviene durante le sedute con lo psichiatra. E’ un libro che lascia un senso di riconciliazione con la vita, con il concetto di morte e da tanta tanta serenità interiore.

Qualche giorno fa mi imbatto invece nel sito della società italiana di ipnosi regressiva http://www.ipnosiregressiva.it, e scrivo una e mail. Mi risponde il Presidente, il dr. Angelo Bona. Incuriosito vado a comprare il suo splendido libro: http://www.ibs.it/code/9788804608608/bona-angelo/cerca-la-tua-immortalit-agrave.html.

Per molti versi questo libro è ancora più belllo di quello di Weiss. L’autore ci racconta fedelmente i suoi incontri con i pazienti, con un tale trasporto, passione, amore da farci rimanere incantati. Una volta terminato il libro l’ho messo sul comodino di mia moglie e le ho detto: questo è un libro che vale la pena leggere, è un percorso terapeutico.

So che il discorso delle vite passate, dell’aldilà, dell’anima richiede un atto di fiducia molto forte. Non voglio di certo pretendere che tu debba credere. Ti invito in ogni caso ad esplorare questo settore così misterioroso ed interessante. Sarà comunque una esperienza differente. Nel mio caso è stata una esperienza fortissima. Una vera e propria rivoluzione interiore.

Con il cuore

Luigi

Annunci
 

Tag: , , , ,

5 risposte a “IPNOSI REGRESSIVA

  1. anita

    31 maggio 2011 at 3:28 PM

    Casalmaggiore 31 maggio 2011

    Io ho studiato proprio l’ipnosi regressiva e l’ipnosi in genere (che io preferisco chiamare stato alterato di coscienza) ed abitualmente la pratico sia su me stessa sia sugli altri. Ho letto, ovviamente, molti libri su come sarebbe avvenuto lo stato ipnotico ma un’altra cosa è provarlo direttamente: una esperienza che va assolutamente vissuta!!
    La televisione e la filomografia fanno apparire l’ipnosi come qualcosa di “malefico” in cui il soggetto è totalmente trascinato dalla volontà del terapeuta, in realtà è una sensazione estremamente piacevole: una dimensione in cui lo spazio e il tempo non esiste più. Poi se si supera lo stadio si può avere anche regressioni o anche progessioni (previsioni del futuro). Se ti interessa veramente la tematica ti potrei riportare alcune delle mie personali esperienze.

     
    • Luigi Miano

      1 giugno 2011 at 8:13 AM

      Ciao Anita mi interessa moltissimo!
      se vuoi mi puoi scrivere in privato: luigi_miano@virgilio.it

      Grazie molte

       
  2. leparoledelmare

    23 settembre 2011 at 6:23 PM

    Ciao Luigi e ciao Anita, anch’io sarei interessata ad ascoltare la tua esperienza: sono in una fase della vita che richiederebbe un passo in avanti, avevo intenzione anch’io di contattare il Dott.Bona per una seduta, ma ho ancora delle resistenze, pur credendo nell’efficacia di questa pratica terapeutica.
    Spero di risentire entrambi.
    P.s. ho letto il libro di Weiss, che ho trovato davvero interessante ed emozionante

     
    • Luigi Miano

      24 settembre 2011 at 12:25 PM

      Ciao Maura io ho sperimentato l’ipnosi regressiva. E’ stata una bella esperienza ma credo che non sia funzionale al mio percorso.
      La mia anima mi ha fatto capire che non mi serve!
      Se vuoi contattarmi puoi scrivermi a info@luigimiano.com
      Un caro saluto
      L.

       
  3. fabio

    21 dicembre 2011 at 12:32 PM

    ciao a tutti, non sapete quanto mi renda felice sapere che c’è qualcun’altro al mondo d’oggi che la pensa come me… sono un ragazzo di 23 anni, e da quando sono entrato a contatto con questa realtà, sento in me il bisogno di sapere la verità e avere in particolare la Coscienza sull’eternità dell’anima. oggi l’unica cosa ke sono riuscito ad apprendere e non del tutto è l’armonia dell’universo, ho letto tutti i libri di Brian Weiss e inoltrre mi sono informato il + possibile su Gustavo Rol il quale è riuscito a trasmettermi tanto amore… ho anche provato esperimenti tipo iponsi regressiva e molti esercizi di rilassamento… ma sento in cuor mio ke devo sapere qualcos’altro, mi manca ancora molto, e inoltre forrei conoscere meglio se non completamente il mio “spirito intelliggente” così come lo chiamava >Rol… ho letto su questo blog ke molti di voi hanno avuto queste esperienze indotte o meno da ipnosi… e la prima volta ke parlo cn qualcuno (specialmente italiano) che posso capire ciò ke provo e ciò ke dico… credo soltanto che L’AMORE è L’UNICA ENRGIA SUL QUALE IL NOSTRO MODNO SUSSISTA, ED E PRORPIO LUI CHE SORREGGE IL NOSTRO OBBIETTIVO UNIVERSALE… inoltre vi dirò ke in fisica quantistica e in particolare nelle scienze matematiche, chimiche e fisiche c’è una legge universale dell’energia ke dice: l’energia non si crea e non si distrugge… noi siamo energia!!! noi siamo immortali!!!
    Fabio

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: