RSS

AMY WINEHOUSE: LA STORIA SI RIPETE

25 Lug

Ogni volta che leggo la storia di un personaggio pubblico, ricco di talento, che si autodistrugge mi viene in mente lo straordinario libro di James Hillman (Il codice dell’anima). Nel Codice dell’anima Hillman prende le storie di alcuni personaggi Judy Garland a John Lennon e Tina Turner, da Truman Capote a Quentin Tarantino e Woody Allen, da Hannah Arendt a Richard Nixon e Henry Kissinger, da Hitler ai serial killer. Storie forti, nel bene e nel male, contraddistinte dal Daimon.

 

 

Il Daimon , così come ne parlava Socrate, è il nucleo essenziale delle nostre caratteristiche spirituali, che noi portiamo in vita. Nelle storie di quei personaggi il Daimon era assolutamente rilevante, evidente.

Amy Winehouse aveva uno straordinario daimon che si erpimeva attraverso il talento artistico. Amy aveva un dono non comune che l’ha portata a vendere milioni di dischi, ad avere schiere di fan adoranti, a vincere premi importantissimi. Stessa storia di tanti altri personaggi scomparsi prematuramente: hanno tutto perchè suicidarsi con le droghe?

In questi personaggi non c’è l’aspetto terreno, è come se calassero direttamente da un’altra dimensione e vi rimanessero. Sono avvolti da un’aura di sacralità che pone il distacco definitivo da tutto ciò che è terreno. Non  riuscendo a riprendere contatto con la terra si autodistruggono per poter sopportare il dolore e ritornare all’origine. Sono Angeli di passaggio. Sono persone di straordinaria delicatezza e sensisbilità. Penso a Michael Jackson, ad Amy, a Jim Morrison. Tutte vite contrassegnate da una prematura scomparsa, che nonn ce l’hanno fatta ad entrare in contatto con la dimensione terrestre.

Guardate attentamente i video di Amy, aveva qualcosa di puro nello sguardo, nelle movenze.

Dimentica per un attimo tutta la storia delle droghe e prova a sentire realmente chi sia stata e cosa rappresenta.

Annunci
 

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: