RSS

CHE SCANDALO LA REGIONE LAZIO!

25 Set

CHE SCANDALO! Frase ovvia, scontata, quella che affermano tutti o quasi tutti! Altri commenti? Che schifo..questi politici che abominia, noi non ce la facciamo ad arrivare a fine mese e questi…Conosci benissimo questi ovvi commenti che anche tu avrai fatto più di una volta. Alzi la mano chi non lo ha mai fatto.
Anche io sono stato tentato dal giudicare, mettere alla gogna, incriminare, processare etc. Questa è la reazione semplice e scontata. E’ la reazione istintiva.

Andiamo oltre e non accontentiamoci. Come mai noi continuiamo ad indignarci e più succede più sembrano incrementarsi questi scandali? Come mai nonostante viviamo una fase critica come mai successo della nostra economia si continua a rubare? ti sei mai fatto queste domande?

Innanzitutto giudicare non è un bene mai. Chi giudica sta giudicando sè stesso e dimostra di avere dentro di sè delle parti irrisolte e non integrate. Questo è il primo punto importantissimo per chi vuole migliorare lo stato delle cose. Non è indignandosi che risolviamo e  miglioriamo.

Inoltre chi credi che stia generando questa situazione così fastidiosa? Chi pensi che stia generando una situazione politica e sociale così desolante ed avvilente?
Tu e molti altri..si anche tu! La coscienza collettiva. Oggi l’Italiano rispecchia perfettamente la coscienza dei politici peggiori. Ecco perchè essi si sentono legittimati e spsinti a fare quello che fanno..

Si tratta quindi di spostare l’attenzione da fuori di te a dentro di te. Se ti indigni vuol dire che dentro di te c’è qualcosa che corrisponde altrimenti tutto ciò non ti indignerebbe ed allora reagiresti diversamente. Come? Pensando di migliorare le cose intorno a te, essendo leader, dando l’esempio con la tua vita, guidando gli altri, diffondendo esempi di vita etc..Insomma saresti un motore del cambiamento sociale senza lamentele. Ed allora si che potresti incidere sulla realtà in maniera profonda..

Oggi dobbiamo fare tutti un passo avanti verso questa direzione sganciandoci dal vecchio modo di guardare le cose. Evolvendoci verso una direzione spirituale differente. Non guardando unicamente ai nostrio interessi ma pensando finalmente che c’è in gioco il bene di una Nazione e dei nostri figli..
Pensa che tu oggi stesso puoi decidere di essere l’artefice di un cambiamento epocale: un Paese l’Italia che adotta tramite i propri rappresentanti comportamenti virtuosi.

Fammi sapere cosa ne pensi?

Con il cuore
Luigi

Annunci
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: